Matera-Metaponto 2019: cresce l’attesa per il Meeting Nazionale dei Giovanissimi FCI

Il conto alla rovescia è iniziato da tempo, ferve l’attesa per il Meeting Nazionale dei Giovanissimi, uno degli appuntamenti più attesi dal ciclismo nazionale sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana dedicato ai giovanissimi di età compresa tra i 7 e i 12 anni in coincidenza con l’inizio dell’estate.

Il Meeting ritorna a distanza di 16 anni in una località del Sud Italia (ultimo precedente a Bari in Puglia nel 2003) e farà affluire dal 20 al 23 giugno tanti bambini e ragazzi dai 7 ai 12 anni che si sfideranno a suon di pedalate nelle discipline strada, fuoristrada e abilità all’insegna del divertimento, della condivisione e dell’amicizia.

La costa del Metapontino e gli organizzatori della Re-Cycling Bernalda si stanno preparando all’accoglienza dei partecipanti, dei loro accompagnatori e di tutti gli appassionati grazie alle migliori strutture ricettive per vivere un’esperienza unica ed indimenticabile sotto il segno dello sport, della promozione del territorio e della cultura nel meraviglioso contesto di Matera 2019-Capitale Europea della Cultura e con un testimonial d’eccezione: il professionista Domenico Pozzovivo della Bahrain Merida, compagno di squadra di Vincenzo Nibali.

Tra il borgo di Metaponto e il prato esterno al Museo Archeologico Nazionale si svolgeranno tutte le gare tra il 21 e il 23 giugno fatta eccezione per Matera che terrà a battesimo la 33°edizione con la sfilata delle squadre partecipanti per le vie del centro storico il 20 giugno.

Tutte le procedure di iscrizione (entro e non oltre il 12 giugno) per le singole società sono riconducibili al sito della Federazione Ciclistica Italiana nella sezione Giovanile al link https://giovanile.federciclismo.it/it/infopage/come-ci-si-iscrive/f68c79f8-7b95-4a8d-9fad-dd6c32d4a4a0/