Lignano Sabbiadoro e Montesilvano: ciclocross lucano in evidenza con Verre, Laino, Fulgido e Gaudioso

Una domenica ricca di soddisfazioni per il ciclocross lucano in Friuli Venezia Giulia a Lignano Sabbiadoro e in Abruzzo a Montesilvano per Alessandro Verre, Fabrizio Laino, Ilenia Fulgido e Alessia Gaudioso.

Nella terza prova del Giro d’Italia Ciclocross, Verre (Cps Professional Team Basilicata) è stato protagonista di una lotta ardua tra la pioggia, la sabbia e il fango del Bella Italia Village a Lignano Sabbiadoro dove si è classificato al quarto posto continuando la rincorsa alla maglia rosa quando mancano tre prove alla fine. Un risultato che è stato premiato dalla convocazione in maglia azzurra nella nazionale italiana del cittì Fausto Scotti per il campionato europeo in Olanda dopo l’esperienza in Coppa del Mondo il 21 ottobre scorso a Berna in Svizzera.

Altro ragguardevole risultato a Montesilvano dove Laino (Cicloteam Valnoce) si è aggiudicato il primato netto tra i G6 e nella medesima manifestazione molto brave Fulgido (prima) e Gaudioso (terza) salite sul podio della gara open femminile.

Due gran belle trasferte per i nostri corridori lucani – afferma Carmine Acquasanta, delegato regionale FCI Basilicata – che hanno conquistato posizioni di tutto rispetto nel panorama delle competizioni extra-regionali, segno che il nostro movimento continua a lasciare una traccia significativa del talento dei nostri ragazzi, su tutti Alessandro Verre che si conferma sempre più ai vertici nazionali del ciclocross”.