FCI Basilicata: quattro vittorie e altrettanti podi nel ciclocross a Lecce

Una giornata di ottime prestazioni a Lecce quella che ha visto le compagini lucane (Polisportiva Iacovino Potenza, Team Bykers Viggiano, Scuola di Ciclismo-Re Cycling, Team Bike Center Potenza, Heraclea Bike-Marino Bici e Asd Maremonti) aderenti al comitato regionale FCI Basilicata in occasione del Trofeo Ciclocross di Annabianca che ha animato a suon di pedalate e di emozioni la vasta area verde circostante lo stadio Via del Mare grazie agli sforzi organizzativi della Kalos.

La gara ciclo-campestre leccese ha segnato in positivo l’esordio stagionale del Trofeo dei Tre Mari e della Challenge Ciclocross Puglia con una straordinaria e qualificata partecipazione di atleti (circa 160 da Puglia, Campania, Calabria, Lazio, Abruzzo e Basilicata) che si sono dati un gran da fare sul percorso di 2500 metri con sterrato, lunghi rettilinei, curve, dossi e pochissimi tratti in asfalto.

Tra categorie giovanili, agonistiche ed amatoriali, per un bilancio di quattro vittorie, due secondi posti e due terzi, obiettivo podio raggiunto per Aurora Immacolata Falabella (Cicloteam Valnoce), Miriam Montedoro (Meridiana Mazzei) e Giulia Maria Bonofiglio (Meridiana Mazzei) tra le G6 donne, Rebecca Angiulo (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro), Denise Falabella (Cicloteam Valnoce) e Simona Sasso (Scuola di Ciclismo Ludobike) tra le esordienti donne, Ilaria Scarpa (Scuola di Ciclismo Ludobike), Chiara Mazziotta (Team Bykers Viggiano) e Adelaide Preziosa (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro) tra le allieve donne, Antonietta Fortunato (Team Bykers Viggiano) e Alessia Scarpa (Scuola di Ciclismo Ludobike) tra le donne juniores, Alessandro Verre (Team Bykers Viggiano), Danilo Morzillo (Vini Fantini Nippo-Free Bike) e Raul Baldestein (Prd Sport Factory Team) tra gli juniores uomini, Walter Bonavita (Heraclea Bike-Marino Bici), Alessandro De Matteis (Salis Bike) e Raffaele Rizzi (Maremonti) tra gli élite sport, Antonio Centonze (Kalos), Antonio Lorusso (Chialà Cycling Team Locorotondo) e Pasquale Marino (Heraclea Bike-Marino Bici) tra i master 6.