Apertura di successo a Matera dei corsi per i tecnici di primo livello

      

L’interdisciplinarietà, la multidisciplinarietà, il maestro-istruttore di ciclismo e il ruolo del tecnico nelle categorie giovanili sono stati gli argomenti che hanno aperto il corso di formazione dei direttori sportivi e tecnici di primo livello (TM1) a Matera presso la sede del Coni Point. Ragguardevole partecipazione di ben 25 corsisti provenienti da Calabria, Campania, Lazio, Puglia e Basilicata che, dopo aver superato la prova di ammissione, hanno iniziato il corso di formazione che si articolerà in altri cinque appuntamenti previsti tra febbraio, marzo e aprile alternando teoria (attività motoria, abbigliamento, posizione e gestione del mezzo) e pratica. La presenza del delegato regionale FCI Basilicata Carmine Acquasanta, insieme al Coordinatore e docente del Corso Emilio Infantino e agli altri docenti/istruttori (Giacomo Bochicchio, Domenico Chiarelli, Sabino Piccolo), è stata di supporto a tutti i partecipanti che termineranno la propria formazione con l’esame di abilitazione da effettuare entro tre mesi dalla fine del corso.